www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Zinzi: “Salvare il Circolo Nazionale, storia della città. Consiglieri e Giunta ne diventino soci”

“Il Circolo Nazionale di Caserta è un pezzo di storia cittadina che non solo deve essere tutelato, ma anche messo al centro di un progetto di valorizzazione. La caparbietà e l’attivismo di presidente e soci finora hanno consentito il prosieguo dell’attività del circolo, messa a rischio invece adesso da pandemia e rincari.

Per questo ho proposto in Aula che a titolo simbolico ogni esponente del Consiglio e della Giunta ne supporti l’attività divenendone socio. Sulla indiscussa valenza del circolo nazionale e sulla necessità di un intervento di sostegno ho accolto con favore l’impegno assunto dalla Giunta. Continueremo a tenere alta l’attenzione. Una città che si permette il lusso di non cogliere opportunità e finanziamenti non può anche consentire di perdere importanti punti di riferimento per il territorio”. Così il capo dell’opposizione di centrodestra al Comune di Caserta, Gianpiero Zinzi.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie