www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Violenza psicologica e sabotaggio professionale al Comune di Caserta

I sindacati accusano il comune: Cattivo impiego delle risorse umane Chiesto il tavolo con il sindaco Marino e le rappresentanze sindacali

Dopo quasi un mese nessuna risposta all’invito dei sindacati di organizzare un confronto con il Sindaco di Caserta, avv. Carlo Marino, per discutere di delicate criticità che destabilizzano gli impiegati comunali, mettendo in serio imbarazzo l’Ente.

Lo scorso 15 settembre FP CGIL, UIL FPL e DiCCAP scrissero al sindaco, ricordando le passate segnalazioni ai soggetti preposti alla gestione e controllo dell’azione amministrativa. Ma andiamo con ordine.

I sindacati hanno denunciato “atteggiamenti vessatori, demansionamento e sistematica persecuzione nei confronti di diversi dipendenti comunali“, consistenti per lo più in piccoli atti quotidiani. Ciò che spaventa ancor di più è il resto di quanto si legge nella nota indirizzata al primo cittadino. “Violenza psicologica e sabotaggio professionale” sarebbero i trattamenti dei funzionari per alcuni dipendenti comunali. Per i sindacati, inoltre, c’è privazione del lavoro ed esclusione da qualsiasi forma di attività.

A tutto ciò si aggiungerebbe una scelta gestionale manchevole di legittimità: lavoratori senza titolo o assunti per altra mansione impiegati altrove. Insomma, si parla di autisti impiegati in uffici e amministrativi impiegati in attività a dir poco mortificanti. I sindacati parlano, infatti, di “gruppi di lavoro di dipendenti” creati “utilizzando personale sine titulo“. Dunque, si parla di esigenze operative non soddisfatte, arrecando un danno professionale ed economico agli aventi diritto, nonché un danno alla collettività.

Se pur attualmente l’Ente comunale non goda di un’economia fiorente e di un numero proporzionato di dipendenti, l’omesso utilizzo del personale dipendente secondo il principio normativo del miglior impiego delle risorse umane è assolutamente ingiustificato.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie