www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Viale Raffaello si rifà il look, l’assessore Marzo svela i prossimi interventi in città

Il 'numero uno' dei Lavori Pubblici: "Cambiamo il volto alla città di Caserta"

Si sono conclusi quest’oggi i lavori di rifacimento del manto stradale in viale Raffaellopiazza Pitesti (intersezione con via G.M. Bosco). Un intervento – durato quattro giorni – che ha finalmente restituito dignità ad un tratto di strada, tra i più trafficati della città considerato anche l’enorme afflusso di fedeli nella vicina parrocchia del Buon Pastore.

“Per cambiare volto alla città è necessario restituire dignità alla rete stradale – afferma l’assessore ai Lavori Pubblici, Massimiliano Marzo – Ed è per questo motivo che gli interventi di rifacimento e messa in sicurezza delle strade del centro e della periferia di Caserta sono tra gli obiettivi principali del mio assessorato. Sono consapevole che c’è ancora tantissimo da fare, ma vi assicuro che lavorerò sempre allo stremo delle forze affinché i cittadini possano godere di una rete stradale degna di questo nome”.

Intanto entro la metà della prossima settimana partiranno i lavori di rifacimento del manto stradale anche in via Pasquale Amato e via Repubblica Napoletana. “Tali interventi – spiega l’assessore Massimiliano Marzo – sono possibili grazie al Fondo per lo Sviluppo e la Coesione”. Ma i lavori alle strade non finiscono qui. “Sono molteplici i cantieri che vedranno la luce da qui alle prossime settimane – assicura l’assessore Marzo – In particolar modo per quanto riguarda il rifacimento degli asfalti e la riqualificazione della segnaletica verticale ed orizzontale. Su ciò vi terremo costantemente aggiornati”.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie