www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Vendono acqua colorata spacciandola per gasolio, deferiti due del napoletano

I carabinieri della locale Stazione, nel corso di un servizio di controllo del territorio svolto nel comune di San Felice a Cancello (CE), quartiere Piedarienzo, hanno proceduto al deferimento instate di libertà di due persone provenienti dalla provincia di Napoli, ritenute responsabili di tentata truffa e ricettazione.

I militari dell’Arma, su segnalazione di un privato cittadino hanno fermato ed identificato i due occupanti di un autovettura che si aggiravano in quel centro con fare sospetto. A seguito dell’immediata perquisizione personale e veicolare, i due sono stati trovati in possesso di 10 taniche da 20 litri contenenti, apparentemente, gasolio ma di fatto risultato, a seguito di controllo, acqua con colorante. Infatti, nell’autovettura sono stati altresì rinvenuti un flacone di colorante del tipo “giallo ossidato”, una tanica da 5 litri contenente carburante ed un imbuto.

Gli immediati accertamenti e l’identificazione di alcune vittime hanno permesso di ricostruire la truffa organizzata dai due deferiti che proprio in San Felice a Cancello stavano tentando di vendere agli ignari acquirenti acqua colorata spacciandola per gasolio. Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie