www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Vaccino anti Coronavirus: a gennaio parte il primo step in provincia

Entro la prossima estate probabile vaccinazione di tutti i casertani

Stiamo lavorando sul layout organizzativo. Di certo inizieremo col vaccinare il personale sanitario di tutte le strutture della provincia di Caserta e delle Rsa. Queste le parole di Ferdinando Russo, Direttore Generale dell’Asl Caserta.

LO SMISTAMENTO E LE PRIME DOSI

Le dosi dei vaccini giungeranno a Pratica di Mare, per poi essere smistate verso le destinazioni finali. La nostra regione dovrebbe beneficiare di ben 300 mila dosi che serviranno per la protezione di 150 mila persone (visto che la vaccinazione prevede anche un richiamo).

Successivamente verrà raggiunta anche la restante parte della popolazione presente sul territorio, ovviamente partendo dagli anziani over 80. 

Per la prossima estate si prevede di completare lo step con la vaccinazione di tutti i lavoratori occupati nei settori cosidetti essenziali (forze dell’ordine, trasporti pubblici, personale della scuola ndr).

IL LAVORO A MONTE – LE SIMULAZIONI

È naturale che prima di entrare nella prima fase “sarà tutto preventivamente organizzato e se sarà necessario si svolgeranno delle simulazioni per Testare il modello organizzativo” queste le parole conclusive del Direttore Russo.

 

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie