www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Trasporti, Santillo (M5S): “In Campania treni sovraffollati, De Luca si attivi”

“Le immagini della video-denuncia pubblicata nella giornata di ieri da Fanpage.it, dove si mostrava la protesta dei pendolari per l’assurdo sovraffollamento del treno regionale 21066 delle 9.38 sulla tratta Roma-Napoli, sono qualcosa di inaccettabile.

Stiamo chiedendo ai nostri concittadini dei sacrifici enormi, il numero di commercianti e imprenditori che falliscono cresce di giorno in giorno, mentre ancora oggi nei treni regionali si viaggia in condizioni disumane, senza distanziamento e senza la minima precauzione anti-covid.

Già nell’agosto 2018, quando la pandemia non esisteva, presentai una interrogazione parlamentare circa la condizione esasperata del sovraffollamento dei treni regionali. Ad oggi mi chiedo come Trenitalia e la Regione Campania possano consentire una situazione così pericolosa a bordo dei treni tra Napoli e Roma, ma anche su altre tratte, che si ripete quotidianamente dall’inizio della pandemia.

Addirittura molto spesso, come accaduto ieri, i controllori sono costretti a fermare i treni per svuotarli, con disservizi enormi per i lavoratori a bordo. Spero che il governatore della Regione Campania si attivi al più presto per risolvere questa incresciosa situazione.” – così in una nota il senatore campano Agostino Santillo (M5s).

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie