www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

TERZIGNO: Opificio abusivo, scarti tessili smaltiti senza controllo

Denunciato un 39enne di origine cinese

TERZIGNO: I carabinieri forestali della stazione parco di Boscoreale, dopo accurata attività investigativa, hanno proceduto a denunciare un 39enne di origini cinesi per smaltimento illecito di rifiuti.

Secondo quanto emerso dalle indagini, un uomo di 39 anni, titolare di un opificio per la lavorazione dei tessuti, aveva stoccato senza alcun controllo decine di sacchi di scarti tessili per un’area di circa 15mq.

L’attività, risultata completamente abusiva e non autorizzata, è stata sottoposta a sequestro unitamente ai macchinari e alle attrezzature utilizzate per la produzione.

Il nuovo libro di Ferdinando Terlizzi

Il nuovo libro di Ferdinando Terlizzi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie