www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Terra dei Fuochi, Zinzi incontra il Vescovo di Acerra Di Donna: “Emergenza sia al centro dei lavori in Consiglio regionale”

Questa mattina il presidente della Commissione Anticamorra e Beni Confiscati del Consiglio regionale della Campania, Gianpiero Zinzi, ha incontrato il vescovo di Acerra, monsignor Antonio Di Donna.

Un confronto piacevole e costruttivo, alla presenza anche del senatore Francesco Urraro, componente della Commissione bicamerale Antimafia. Al centro della chiacchierata i temi della legalità e della Terra dei Fuochi, ricordando proprio l’appello del vescovo ad un rinnovato impegno del Consiglio regionale sull’argomento dei roghi tossici e dello smaltimento dei rifiuti nel corso di un’omelia a fine dicembre.

L’intervento del monsignor Di Donna – ha spiegato il consigliere Zinzi – deve essere per tutto il Consiglio un ulteriore stimolo a riportare con maggiore enfasi questa emergenza al centro del dibattito regionale. L’unico obiettivo è quello di poter scrivere la parola ‘fine’ ad un lungo capitolo che ha marchiato a fuoco il nostro territorio. In questo senso il contributo di tutti, ognuno nel proprio ambito, sarà fondamentale”.

Pubblicità

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie