www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Sessa Aurunca. Palumbo (Ugl Caserta) loda l’iniziativa dell’associazione Plastic free

Il Segretario territoriale della Ugl Caserta Ferdinando Palumbo ha video-telefonato questo pomeriggio al delegato provinciale dell’associazione Plastic Free Renato Venezia per complimentarsi per l’iniziativa di pulizia del tratto di litorale collocato all’immediata sinistra del fiume Garigliano nel comune di Sessa Aurunca.

Il sindacalista ha offerto la disponibilità a prendere parte a future iniziative tese a riqualificare il Litorale Domizio, il luogo dove egli stesso aveva fissato la sede del congresso del 2018 e che aveva eletto a simbolo del riscatto dell’intera provincia. “Abbiamo a cuore il rilancio turistico, ambientale e commerciale della costa – ha specificato Palumbo – siamo pronti sostenere iniziative e politiche che vadano in questa direzione”.

Pubblicità

Venezia ha raccontato come nel tratto di spiaggia interessato dall’iniziativa siano stati raccolti 53 sacchi contenenti 20 chilogrammi di plastica ciascuno. “La nostra associazione – ha dichiarato – si occupa prevalentemente di ripulire il territorio dalla plastica prima che essa invada il mare e possa costituire un pericolo per l’ambiente e per la fauna; proprio per questo le nostre operazioni si concentrano maggiormente sulle spiagge ed alle foci dei fiumi. Ieri mattina abbiamo registrato tante adesioni spontanee e grande entusiasmo da parte della cittadinanza“. Palumbo e Venezia si sono salutati dandosi appuntamento presso la sede del sindacato casertano.

Il nuovo libro di Ferdinando Terlizzi

Il nuovo libro di Ferdinando Terlizzi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie