www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Sessa Aurunca. In manette tre persone, coltivano marijuana in terreni in affitto

In Sessa Aurunca, i Carabinieri dell’aliquota operativa della locale Compagnia hanno tratto in arresto, per coltivazione di piantagione di marijuana, tre persone italiane: un 35enne del posto, un 24enne ed un 23enne di Marano di Napoli. I militari dell’Arma, a seguito di servizi finalizzati a contrastare reati in materia di stupefacenti, hanno rinvenuto, su due appezzamenti terrieri estesi per circa due ettari, in affitto ed in uso agli arrestati, due coltivazioni con 580 piante di marijuana. Le piante sequestrate, ognuna dell’altezza di circa 1 mt., in fase di piena fioritura, hanno un peso complessivo di chili 250. Gli arrestati, sono stati associati presso la casa circondariale S. Maria Capua Vetere.

Pubblicità

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie