www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Serao e Morgillo (Autonomi e Partite Iva): “Categoria penalizzata, ci batteremo per assessorato”

"In questi anni da Marino solo ostacoli".

Alcuni mesi fa il movimento Autonomi e Partite IVA ha inviato una lettera alle più alte cariche dello Stato e del Governo in cui manifestava la necessità di istituire un Ministero che difenda queste categorie spesso abbandonate e ora più che mai penalizzate dalla situazione globale che stiamo vivendo.

Allo stesso modo si ha bisogno di istituire a livello locale, coprendo tutto il territorio nazionale, assessorati di Autonomi e Partite Iva che difendano le categorie che da sempre apportano il maggior contributo economico alle casse dello Stato.

Dopo anni in cui l’amministrazione comunale ha generato più ostacoli che aiuti per i commercianti casertani, a Caserta il movimento Autonomi e Partite IVA con Giuseppe Serao segretario cittadino e Aldo Morgillo coordinatore  provinciale promette di battersi affinché ci sia un assessorato con relativo sportello dedicato agli Autonomi e Partite Iva.

La strada intrapresa è quella giusta e continueremo a coinvolgere e raccogliere le istanze degli imprenditori e di tutti i cittadini affinché per una volta l’auto rappresentanza sia reale e non solo di facciata.

Pubblicità

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie