www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Scuola Superiore per Mediatori Linguistici “Villaggio dei Ragazzi”: discussione tesi di Laurea in lingua Inglese

Il mio percorso alla Scuola Superiore per Mediatori Linguistici è stato privo di criticità grazie agli insegnamenti di docenti seri e professionali che sono stati fondamentali per l’acquisizione e l’apprendimento delle competenze”. Questa la dichiarazione della studentessa universitaria Maria Angelica Iodice a margine della discussione della tesi di Laurea.

A Maria Angelica, autrice di una tesi in lingua e traduzione inglese dal titolo: “Le strategie della Politeness nel dibattito politico. Analisi linguistica e riflessi giuridici internazionali” (Relatore la Prof.ssa Luisa Desiato, correlatore il Prof. Umberto Aleotti) è stata assegnato 110/110 e Lode. È questo il resoconto del conferimento ufficiale avvenuto in mattinata ad opera della Commissione di Laurea presieduta dal Prof. Roberto Genna e composta dai docenti Vincenzo Sarnataro, Gabriella Caradonna, Luisa Desiato, Umberto Aleotti, Nuris T. Vielma e Bronwen Hughes (componente esterno alla Scuola esperto MIUR), che ha accolto, nell’Auditorium Chollet dell’Ente maddalonese, la neo dottoressa impaziente di conoscere il voto conseguito e la famiglia a suo seguito.

Auguro a Maria Angelica di farsi strada nella sua futura carriera lavorativa o di studio, portando alto il nome della Scuola Superiore per Mediatori Linguistici e dell’intera Fondazione Villaggio dei Ragazzi” – ha affermato Felicio De Luca, Commissario Straordinario dell’Opera socio-assistenziale, educativa e formativa maddalonese.

Pubblicità

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie