www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Scacco alla banda dei furti nei depositi edili, 4 in arresto

Nella nottata odierna, nei comuni di Ottaviano (NA), Sarno (SA), Terzigno (NA) e San Giuseppe Vesuviano (NA), i Carabinieri della Stazione di Sessa Aurunca (CE), hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione di misure cautelari personali, emessa dall’Ufficio G.I.P. del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, su richiesta della Procura della Repubblica, traendo in arresto quattro soggetti, responsabili di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di un numero indeterminato di delitti contro il patrimonio, in particolare furti di automezzi e materiali per l’edilizia,- commessi in danno di molteplici attività commerciali dedite alla vendita di detti materiali, in diversi comuni delle province di Caserta, Salerno, Napoli, Frosinone e Latina, tra i mesi di novembre 2018 e novembre 2019, nonché di recuperare vari mezzi d’opera del valore di circa seicentomila euro, restituiti agli aventi diritto.

Il provvedimento scaturisce a conclusione di una complessa ed articolata attività investigativa condotta dai citati militari e coordinata da questa Procura, corroborata da intercettazioni telefoniche, ambientali e servizi dinamici sul territorio.

All’esito delle formalità di rito, un soggetto è stato associato presso la Casa Circondariale di competenza e tre sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie