www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

San Nicola la Strada. Le telecamere immortalano ancora uno sversatore abusivo di rifiuti

L’efficacia del sistema di videosorveglianza produce nuovi effetti. La telecamera installata nel prolungamento di via Grotta a San Nicola la Strada alle spalle del cimitero, nei giorni scorsi ha immortalato un ennesimo automobilista indisciplinato e poco rispettoso sia delle regole che dell’ambiente.

Il personale del corpo di Polizia Municipale sannicolese, diretto dal ten. col. Alberto Negro, ha prontamente individuato l’automobilista che è stata multato, secondo quanto previsto dall’ordinanza sindacale vigente.

Anche stavolta i rifiuti erano di quelli che potevano essere lasciati nei giorni di conferimento davanti alle proprie abitazioni o consegnati al centro di raccolta, sito a nei pressi della strada dove sono stati abbandonati sacchetti.

Le telecamere installate dall’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Vito Marotta e specificamente volute dall’assessore all’Ambiente Lucio Bernardo che ne ha richiesta l’installazione nel prolungamento di via Grotta, coadiuvano il lavoro di coloro che si impegnano con i fatti per migliore la vivibilità e l’ambiente in città.

Preso saranno installate altre quattordici telecamere che si aggiungono a quelle esistenti, la gara è stata aggiudicata e presto saranno posizionate – commenta il Sindaco Vito Marotta – in questo modo potremo meglio monitorare il territorio ed in particolare alcune zone dove maggiormente si verifica l’abbandono indiscriminato dei rifiuti. Con il nuovo impianto di illuminazione, di cui abbiamo approvato in giunta il progetto, saranno messe a dimora altre telecamere che implementeranno ulteriormente il servizio di videosorveglianza della Città”.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie