www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

San Nicola la Strada, Centri Estivi. Il Comune mette a disposizione dei nuclei familiari agevolazioni economiche

L’Amministrazione Comunale di San Nicola la Strada, guidata dal sindaco Vito Marotta, per favorire la frequentazione dei centri estivi per bambini e ragazzi dai 3 ai 14 anni, che si svolgeranno nel periodo luglio/settembre 2020 sul territorio comunale – salvo accreditamento della somma di € 62.745,63 da parte del Dipartimento per le politiche della famiglia, finanziato dal Ministero per le Pari Opportunità e la Famiglia ai sensi dell’art. 105 del D.L. 34/2020 – mette a disposizione dei nuclei familiari agevolazioni economiche (voucher), spendibili presso gli operatori che hanno presentato apposita istanza a seguito della procedura indetta con determinazione AREA 1 n.192 del 04/07/2020 R.G. 419/2020.

Possono beneficiare delle agevolazioni economiche i genitori, affidatari o tutori dei bambini, ragazzi iscritti e frequentanti nel periodo luglio/settembre uno dei centri estivi organizzati dagli operatori iscritti nell’apposito elenco comunale.

Pubblicità

Per beneficiare dei voucher è necessario essere residenti a San Nicola la Strada (farà fede la residenza del minore iscritto ai centri estivi), avere un’età compresa tra 3 anni (compiuti) e 14 anni. Dal punto di vista economico sarà il valore dell’indicatore dell’Isee a determinare la percentuale dell’importo del voucher.

Sul sito del Comune di San Nicola la Strada www.comunesannicolalastrada.ce.it, sono riportati l’avviso e la domanda di partecipazione, quest’ultima deve essere presentata entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 21/07/2020, con le seguenti modalità:

  • tramite PEC all’indirizzo protocollo@pec.comune.sannicolalastrada.ce.it; nell’oggetto dovrà essere riportata la seguente dicitura “Avviso pubblico finalizzato all’individuzione di soggetti interessati all’assegnazione di contributi (voucher) a parziale copertura del costo di frequenza dei Centri Estivi 2020”;
  • consegna a mano all’Ufficio Protocollo Generale del Comune.

Il Comune non è responsabile di eventuali disguidi nell’inoltro della domanda di assegnazione dei voucher e si riserva la possibilità di riaprire i termini di scadenza.

Il nuovo libro di Ferdinando Terlizzi

Il nuovo libro di Ferdinando Terlizzi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie