www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Ripristino alberature, la giunta approva progetto da 50mila euro

L'assessore Massimiliano Marzo: "Atti concreti per la cura del verde"

La giunta comunale di Caserta, su proposta dell’assessore al Verde Pubblico Massimiliano Marzo, ha approvato il progetto definitivo/esecutivo per il ripristino delle alberature presenti sulle strade urbane del territorio, per un ammontare di 50mila euro.

Tra gli interventi previsti sarà data maggiore rilevanza alla realizzazione e al ripristino di filari alberati costituiti da alberi di 2° e 3° grandezza, alla rigenerazione agronomica delle formelle vuote presenti sui marciapiedi e alla piantumazione di nuove specie autoctone. In particolare saranno messe a dimora le seguenti alberature: 29 ligustri lucidi; 29 siliquastri; 30 ibischi giapponesi; 30 alberi di mirto crespo.

“A seguito di segnalazioni dei privati cittadini, l’Ufficio Tecnico Comunale ha già censito nelle diverse arterie viarie del centro cittadino, le specie arboree presenti con la relativa quantificazione di quelle da sostituire perché già morte o deperienti – spiega l’assessore Massimiliano Marzo – Lo scopo di questo progetto, che tra l’altro è uno dei principali intenti che l’amministrazione comunale di Caserta si propone, è quello di ottimizzare le alberature costituite da alberi di seconda e terza grandezza, già messe a dimora sui marciapiedi delle principali arterie cittadine”.

“La cura del verde passa attraverso atti concreti e non da slogan decantati – conclude l’assessore Marzo – Sul tema del green ci giochiamo il futuro del nostro pianeta”.