www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Restyling parco urbano, giostre e arredi nuovi. Versava in uno stato di abbandono

Prosegue il restyling del Parco Urbano. L’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Antonello Velardi sin dal suo insediamento ha avviato una serie di attività per recuperare questo bene pubblico che versava in uno stato di completo abbandono per riconsegnarlo ai cittadini.

Ieri è giunta a compimento la seconda fase di lavori all’interno del parco durata circa un mese. Dopo avere effettuato la pulizia, il taglio dell’erba e delle siepi e la potatura di tutti gli alberi, la ditta che si occupa della manutenzione straordinaria per conto del Comune ha provveduto a verificare il funzionamento, compiendo alcuni interventi, dell’impianto di irrigazione, del sistema di videosorveglianza e dell’illuminazione.

Nella giornata di ieri è stato completato il montaggio e l’installazione delle nuove attrezzature e degli arredi. Nella zona centrale dell’area verde è stata montata una giostra inclusiva a norma, su cui potranno giocare sia bambini con disabilità che bambini normodotati, che occupa una superfice di circa 80 metri quadri ed è alta quasi cinque metri. Inoltre, sono state installate due nuove altalene, una classica e l’altra a bilico, e rimosse e smaltite le attrezzature che risultavano danneggiate dall’usura del tempo ed erano ormai pericolose. Infine, l’area è stata dotata di nuove sedute con la sistemazione di 30 poltroncine e 6 lettini da esterno.

“La nostra idea di città moderna e vivibile – ha affermato l’assessore al Verde e alla Manutenzione, Francesco Tartaglione – sta prendendo forma. Il recupero dei parchi pubblici per consegnare nuovi spazi di agibilità accoglienti e sicuri alle famiglie, in particolare dopo questi due anni duramente segnati dalla pandemia, è l’obiettivo che ci siamo prefissati e che stiamo realizzando. Lo stato in cui versava il Parco urbano e quello in cui si trova oggi rappresenta l’immagine del cambiamento che l’Amministrazione Velardi sta portando nella nostra città. Nei prossimi mesi sono inoltre previsti nuovi interventi migliorativi e anche la realizzazione di un’area riservata ai nostri amici a quattro zampe”.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie