www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

REGGIA DI CASERTA Indicente sul lavoro, muore operaio 49enne schiacciato da un ramo

Il 49enne di origini marocchine era regolarmente assunto ed in forza ad una ditta per la manutenzione del verde.

Nel corso del pomeriggio odierno i carabinieri della Stazione di Caserta sono intervenuti presso i giardini del complesso Vanvitelliano dove, poco prima, a causa di lesioni da schiacciamento provocate dalla caduta di un grosso ramo, è deceduto un quarantanovenne di origini marocchine, residente a Casapulla (CE). Dai primi accertamenti dei carabinieri della Compagnia di Caserta, è emerso che l’uomo lavorava per un’impresa esterna ed era regolarmente assunto. L’allarme è scattato poco dopo le 15, due ambulanze sono giunte immediatamente sul posto. Gli operatori hanno provato a rianimare l’uomo ma i tentativi sono stati vani. Sono stati allertati anche i carabinieri insieme agli ispettori dell’Asl di Caserta. Il medico legale ne ha constatato il decesso. A seguito del sopralluogo è stato altresì accertato l’utilizzo da parte della vittima dei dispositivi di protezione individuale. Per la salma, la competente autorità giudiziaria ha disposto, come da prassi, l’esame autoptico.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie