www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Progetto di riqualificazione Villetta Padre Pio, Giovine (Caserta Decide) “Buone intenzioni, niente di fatto”

Ci riteniamo soddisfatti dal fatto che finalmente sia partita la riqualificazione di Villetta Padre Pio, uno dei luoghi più degradati della città. Tuttavia siamo molto preoccupati, perché nonostante siano state accolte le osservazioni prodotte dalle associazioni informalmente (portate all’attenzione della istituzioni attraverso svariati momenti di manifestazione in piazza), non è stato ancora pubblicato il progetto definitivo.

L’amministrazione Marino aveva garantito che nel progetto definitivo erano state accolte le due fondamentali osservazioni delle associazioni e cioè la cancellazione dalla pista ciclabile che non riscontra utilità sul perimetro della piazza e la salvaguardia di tutta la vegetazione sana. Al contrario, stando a un’anteprima virtuale fatta con i render apparsa in stampa sul cantiere, pare che quella pista ciclabile sia ancora prevista nel progetto.

Siamo grati ai cittadini che si sono mobilitati e che sono riusciti a evitare l’ennesimo abbattimento di alberi. Il Sindaco Marino spesso ha alimentato la sfiducia della cittadinanza verso le istituzioni con impegni non mantenuti ma ora chiediamo che l’Amministrazione pubblichi il progetto definitivo che recepisce le istanze dei comitati e delle associazioni. Vogliamo avere certezze sulla tutela degli alberi perché ora è necessario immaginare la governance dell’area. Serve quanto prima avviare l’iter per la stipula di un Patto di Collaborazione tra associazioni e Comune per gestire e tutelare la Villetta. Riteniamo imprescindibile nell’azione di governo coniugare la rigenerazione dei luoghi con la partecipazione delle comunità nella gestione.” – dichiara Raffaele Giovine, candidato a Sindaco per Caserta.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie