www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

PRIMO MAGGIO Fratelli d’Italia e Gioventù Nazionale flash mob a Caserta per difendere chi il lavoro lo ha perso

Questa mattina Gioventù Nazionale e Fratelli d’Italia hanno organizzato un flash mob in Piazza Margherita a Caserta per sensibilizzare nella giornata della festa del lavoro, il problema di chi per colpa delle scelte scellerate del governo il lavoro lo ha perso o non lo ha ricominciato, il riferimento è chiaramente alle categorie maggiormente colpite dalla crisi, giovani professionisti, artigiani, commercianti, ristoratori, baristi, il mondo del wedding, gli artisti e il mondo del teatro, gli operatori turistici, tutte categorie abbandonate dal governo, che oggi hanno ben poco da festeggiare.

A tal proposito Gianmichele Castello dirigente regionale di Gioventù Nazionale ha dichiarato: “Noi questo giorno lo dedichiamo a loro, ai precari, ai lavoratori del settore della ristorazione, al turismo, ai dipendenti e proprietari delle palestre, delle piscine, a tutto il mondo dello sport fermo da più di un anno nel silenzio generale, che tra aperture a singhiozzo e chiusure forzate si sono visti cadere il mondo addosso. Questo giorno lo dedichiamo anche a loro, ai lavoratori dei locali notturni, che a causa di prorogare il coprifuoco alle 22 si vedono costretti a restare ancora a casa, senza sapere se e quando riapriranno”.

Gli fa eco Eliana Colamatteo responsabile Gioventù Nazionale Caserta: “Con la pioggia o con il sole, noi militanti di Fratelli d’Italia e Gioventù Nazionale siamo sempre presenti per lottare a difesa dei diritti dei cittadini, contro le continue scelleratezze del governo, in perfetta continuità con il precedente, un governo che è stato definito “dei migliori“ ma che risulta come un accozzaglia indefinita di partiti, rappresentato dagli stessi responsabili che sono chiamati a risolvere i propri errori. Fratelli d’Italia è l’unico partito ad essere rimasto fedele ai suoi elettori e ai suoi ideali. Non ci nascondiamo, non ci asteniamo, noi siamo l’unica e vera opposizione l’unica e vera alternativa a questo governo.”

Presenti oggi in piazza anche i dirigenti di Gioventù Nazionale Gianmarco Della Paolera e il responsabile provinciale Diego Della Vecchia, insieme a loro Marco Cerreto commissario provinciale di Fratelli d’Italia insieme a Gimmi Cangiano della direzione nazionale del partito, i dirigenti Andrea Boggia, Claudio Ursomando, Gigi Bove vice sindaco di Maddaloni insieme a Giuseppe Furio, Adriana Giusti, Giuseppe Veneziano, Melania Zappa.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie