www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Povertà educativa minorile: quali politiche e quali strumenti oltre l’emergenza Covid-19

Confcooperative Federsolidarietà Campania, la Federazione che aggrega cooperative sociali e imprese sociali nella rete di Confcooperative regionale, propone la Tavola rotonda on line “Povertà educativa minorile: quali politiche e quali strumenti oltre l’emergenza Covid-19″.

L’appuntamento è per venerdì 27 novembre ore 16.00, in diretta dalla pagina Facebook di Federsolidarietà Campania https://www.facebook.com/federsolidarietacampania/
Interverranno: Giovanpaolo Gaudino, Presidente di Confcooperative Federsolidarietà Campania; Paolo Siani, Componente Commissione parlamentare e portavoce intergruppo parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza; Marco Rossi-Doria, Vice presidente impresa sociale Con i Bambini; Vincenzo De Bernardo, Direttore Confcooperative Federsolidarietà; Palma Elena Silvestri, Presidente consorzio di cooperative sociali La Rada; Pasquale Calemme, Presidente cooperativa sociale Il millepiedi; Cecilia Sannino, Dirigente UOD programmazione del sistema integrato e dei servizi socio educativi, asili, nidi e micro nidi Regione Campania; Flaviano Zandonai, Innovation manager Gruppo cooperativo Cgm.

A spiegare gli obiettivi del confronto è Giovanpaolo Gaudino: “Nella settimana in cui si è celebrata la Giornata mondiale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza vogliamo costruire un ragionamento di ampio raggio che tenga in considerazione il prezzo che i minori stanno pagando nel Mezzogiorno e in Campania durante questa pandemia e faccia al contempo da ponte per il perfezionamento o la costruzione di strumenti e politiche che consentano alle nostre cooperative di agire nelle comunità di riferimento e sostenere i diversi progetti educativi, collaborando con le famiglie e le istituzioni. I nostri interlocutori ci aiuteranno a fare chiarezza e a condurre lo sguardo oltre il momento complicato che stiamo vivendo come comunità educante“.

Il nuovo libro di Ferdinando Terlizzi

Il nuovo libro di Ferdinando Terlizzi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie