www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Polizia Postale smantella rete pedopornografica

L'operazione ha visto perquisizioni e arresti sull'intero territorio nazionale

Una maxioperazione anti-pedopornografia, nelle ultime ore è stata condotta dagli uomini della Polizia Postale. Le indagini hanno visto l’impiego di oltre 300 agenti, che con tanta pazienza per ben 18 mesi hanno lavorato sotto copertura su Telegramm e WhatsApp, hanno messo la parole fine alla presenza sulla rete di 16 organizzazioni  che operavano in 53 province e in 18 regioni.

Quattrocentotrentadue le persone coinvolte in tutto il mondo: 81 delle quali di nazionalità italiana.