www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Pala Vignola, Zinzi: “Regalato a società che ha fatto fallire pallavolo in città, lo restituiremo ai casertani”

“Il Pala Vignola deve tornare ai casertani, aperto a chi crede nello sport come modello educativo e di socializzazione, per giovani, famiglie e bambini”. Così il candidato sindaco del centrodestra, Gianpiero Zinzi. “Un palazzetto praticamente “regalato” a una società che ha fatto fallire la pallavolo in Città e che ora fa di una struttura pubblica destinata agli sportivi un business che non porta nulla a Caserta. Affidato con una procedura bocciata anche dall’Anac perché poco chiara. Per non parlare poi del murale dedicato alle nostre “Quattro Stelle” vergognosamente cancellato. C’è bisogno di scrivere una nuova storia”.

ANAC, illegittimo affido Palavignola a Gruppo Turco. Giovine: “Marino chieda scusa ai casertani”

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie