www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Nuovo stadio Casertana, approvata in Giunta la dichiarazione di pubblico interesse

La Giunta comunale ha approvato oggi, su proposta degli assessori ai Lavori Pubblici Francesco De Michele e agli Impianti sportivi Alessandro Pontillo, la dichiarazione di Pubblico Interesse della proposta di realizzazione del nuovo stadio della Casertana Calcio mediante la “Ristrutturazione con demolizione e ricostruzione dello stadio di Caserta Alberto Pinto”.

La delibera, che sarà successivamente proposta all’approvazione del Consiglio Comunale, rappresenta un atto necessario e propedeutico all’avvio dell’ambizioso progetto. Nelle scorse settimane si era già conclusa la procedura della Conferenza dei Servizi al termine della quale il Comune ha recepito tutti i pareri e le prescrizioni degli enti preposti. Il progetto era stato immediatamente integrato con quanto richiesto per permettere l’approvazione della relativa delibera di Giunta.

Prosegue a ritmo serrato l’iter per la realizzazione del nuovo stadio Pinto – ha spiegato il sindaco Carlo Marino – e non possiamo che supportare la Casertana Calcio ed il presidente D’Agostino in questo importante progetto. Un intervento che si integra perfettamente con la nostra programmazione sull’impiantistica sportiva dell’intera città e che, come abbiamo sempre fatto per qualsiasi disciplina, vede il Comune accompagnare, per quanto di sua competenza, ogni idea o occasione di rilancio sportivo ma anche sociale ed economico per il capoluogo. Caserta crede nello sport in ogni sua declinazione e l’amministrazione comunale è sempre pronta a sostenere qualsiasi iniziativa societaria ed imprenditoriale che parta – come ho già ribadito nei giorni scorsi – dal rispetto della città, della sua storia sportiva e dei suoi tifosi”.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie