www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

E’ mons. Battaglia il nuovo arcivescovo di Napoli

"Anche se non conosco ancora i vostri volti, tendo le mie mani a tutti voi"

Papa Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi metropolitana di Napoli, presentata dal card. Crescenzio Sepe e ha nominato arcivescovo metropolita di Napoli mons. Domenico Battaglia

Monsignor Domenico Battaglia lascia quindi la Diocesi  di Cerreto Sannita-Telese-Sant’Agata de’ Goti.

Tanta l’emozione per questo Vescovo nato il 20 gennaio 1963 a Satriano, provincia di Catanzaro e arcidiocesi metropolitana di Catanzaro-Squillace.

“Se la mia trepidazione nel recarmi nella diocesi di Cerreto Sannita-Telese-Sant’Agata de’ Goti, la prima diocesi affidatami, era grande, – questa la reazione di monsignor Battaglia –  ora a prevalere è un profondo senso di gratitudine, verso il Signore, verso Papa Francesco, verso tutti voi, sorelle e fratelli nella fede. Se non mi sostenesse la certezza che chi mi chiama a tanta responsabilità è Colui in cui riponiamo tutta la nostra speranza, mi sentirei come schiacciato da un’incombenza superiore alle mie forze”.

E ancora rivolgendosi ai membri della Diocesi di Napoli spiega che: “chiamato a venire tra voi, dovrò lasciare necessariamente persone che ho amato e che continuo ad amare. Da loro ho ricevuto molto di più di quanto io abbia dato. Sono ben consapevole che la Chiesa di Napoli richieda tanto impegno e dedizione, per questo confido nella preghiera e nella corresponsabilità che realmente edificano la Chiesa. È questo il sogno di Dio sulla terra! Egli ci ha chiamati alla vita, vuole la nostra felicità, ci vuole salvare come persone e come comunità radunata nel suo nome”.

“Anche se non conosco ancora i vostri volti, tendo le mie mani a tutti voi”. E con queste parole inizia la sua missione alla guida dell’arcidiocesi metropolitana di Napoli.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie