www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

NUOTO Grand Prix Città di Caserta, per due giorni in Terra di Lavoro il meglio del nuoto nazionale

Venerdì 22 aprile ore 12 nella sala giunta della Provincia la presentazione del meeting

Fervono i preparativi per la prima edizione del Grand Prix Città di Caserta, il primo meeting nazionale che per due giorni (domenica 24 e lunedì 25 aprile) porterà tante stelle del nuoto italiano a fronteggiarsi nelle corsie dello stadio del nuoto.

Sono grandi i numeri proposti per l’occasione: sono infatti annunciati quasi mille atleti in rappresentanza di sette regioni. Presenti anche diverse stelle del nuoto italiano e della nazionale, tra i quali spiccano Stefano Ballo (argento nella 4X200 stile libero mista e bronzo nella 4X200 stile libero agli Europei di Budapest) e Arianna Castiglioni (un oro, tre argenti e sei bronzi agli Europei).

Tutte le novità della prima edizione del trofeo nazionale di nuoto Grand Prix Città di Caserta saranno svelate venerdì 22 aprile, alle ore 12, nel corso di una conferenza di presentazione in programma nella sala giunta della Provincia di Caserta (via Lubich 6, ex area Saint Gobain) alla presenza tra gli altri del presidente della Provincia di Caserta, Giorgio Magliocca; del consigliere provinciale con delega all’Agis, Massimo Russo; del presidente dell’Agis, Giuseppe Guida; del delegato Coni di Caserta, Michele De Simone; del presidente del comitato organizzatore Luciano Cotena; del direttore tecnico del meeting, Francesco Vespe.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie