www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Nicola Belardo (Capodrise di Tutti): “Puc per rilancio della città e non strumento di speculazione e cementificazione”

In merito alla disputa sul Puc tra l’amministrazione comunale di Capodrise e una parte del Partito democratico, il candidato sindaco di Capodrise di tutti, Nicola Belardo ha affermato: “Dando per buono quello che riferisce il Pd in riferimento all’attuale amministrazione che sta costruendo la campagna elettorale sul Puc, non bisogna dimenticare che i democratici hanno condiviso e continuano a condividere l’azione di governo con la maggioranza avendo rappresentanti di spicco sia in consiglio che in giunta. Per quanto ci riguarda, il Piano urbanistico comunale deve essere un volano per la rinascita economica e non uno strumento di speculazione e cementificazione a favore delle solite famiglie. Attraverso il Puc si deve puntare al rilancio definitivo di Capodrise affinché diventi finalmente una città a misura d’uomo”.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie