www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Nella notte pesante TIR fa danni per le strade del centro di Caserta

Un TIR di grosse dimensioni, evidentemente pesante e poco agevole per la circolazione nelle strade cittadine, fa danni per le strade del centro di Caserta, lesionando parti di strada e arredo urbano. Tra le 2 e le 3 della notte tra il 7 e l’8 luglio 2020, alcuni cittadini hanno assistito ai numerosi impatti causati dalle imponenti dimensioni del TIR che circolava da via Tescione direzione ponte di Sala.

Arrivato al ponte di Sala, il conducente del mezzo, nonostante l’opportuna segnaletica stradale, ha proseguito la marcia impattando sul soffitto del ponte e lesionandone l’intonaco. Successivamente, seguendo il senso di percorrenza della strada, è rimasto incastrato nei vicoli stretti di Sala spaccando e tirando con se alcuni armadi elettrici. Più avanti, invece, ha distrutto e buttato a terra finanche la segnaletica stradale e parte dell’arredo urbano.

Si ripropone, dunque, il problema urbanistico nella città capoluogo di provincia. Le misure di dissuasione stradale e segnaletica varia non sembrano aver ottenuto risultati eccellenti nella gestione del traffico urbano. Rimangono ora strade fatiscenti e ponti seriamente compromessi.

Pubblicità

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie