www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Mozzarella di Bufala falsa. Interdittiva di un anno per il titolare del noto caseificio di Portico di Caserta

La mozzarella era pubblicizzata come prodotta 100% da solo latte di bufala ma in realtà era composta anche da latte vaccino, così M.R. di anni 57, titolare di un noto caseificio in Portico di Caserta, ritenuto responsabile del reato di frode nell’esercizio del commercio, ha conseguito, su 30 tonnellate circa di prodotto, illeciti guadagni pari a circa 250.000 euro.

Ieri, giovedì 10 settembre 2020, i Carabinieri di Macerata Campania, su richiesta del GIP, avanzata dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, hanno dato esecuzione al provvedimento cautelare di interdittiva allo svolgimento dell’attività casearia per 1 anno.

Il provvedimento cautelare è scaturito a compendio di una complessa attività investigativa, attraverso attività di intercettazioni telefoniche, servizi di osservazione pedinamento, controllo e ispezioni presso attività casearie eseguite con l’ausilio dei NAS di Caserta.

Le indagini hanno consentito di accertare che il titolare del caseificio, aveva posto sul mercato nel complesso circa 30.000 kg di mozzarella con etichetta “100% Prodotto con latte di bufala“, che risultava prodotta con l’aggiunta di latte vaccino. Durante l’attività investigativa, a seguito di ispezioni venivano anche sequestrati circa 400 kg di prodotto caseario pubblicizzato come mozzarella di bufala che a seguito di analisi presentava una percentuale di latte vaccino, da destinare alla vendita presso ignari acquirenti del basso Lazio.

Il GIP, condividendo la richiesta avanzata da questa Procura sia in relazione ai gravi indizi di colpevolezza che alle esigenze cautelari, ha disposto per l’indagato la misura cautelare interdittiva del divieto di esercitare l’attività imprenditoriale per la durata di anni uno.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie