www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Minaccia con arma due prostitute per favorire sua protetta, arrestato 49enne di Caivano

In Maddaloni sulla Strada Statale dei Ponti della Valle, i carabinieri della locale Stazione, a conclusione di immediata attività d’indagine, hanno tratto in arresto un 49enne di Caivano ritenuto responsabile di estorsione ai danni di due prostitute, una 49enne albanese e di una 32enne bulgara. L’uomo le ha più volte minacciate anche con arma, e le ha costrette ad abbandonare il “luogo di lavoro” ove le stesse erano solite praticare attività di meretricio in favore di una sua protetta 43enne albanese. All’uomo i carabinieri hanno contestato anche il reato di favoreggiamento alla prostituzione in quanto sorpreso, a seguito di un servizio di osservazione, ad intascare 180,00 euro consegnatagli dalla 43enne albanese e corrispondente al guadagno che aveva realizzato a seguito delle prestazioni offerte. L’arrestato, è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Pubblicità

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie