www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Marcianise, arrestato pusher 28enne. Gli perquisiscono casa e gli trovano 170mila euro

Nella tarda serata di ieri, in Marcianise (CE), i Carabinieri della Sezione Operativa della locale Compagnia, durante un servizio di prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, hanno tratto in arresto un 28enne del luogo.

L’uomo, fermato in via Leonardo da Vinci mentre era alla guida di un’autovettura Fiat 500  “L”, è stato trovato in possesso di 2 panetti di  hashish del peso complessivo di 200 grammi, di  una bustina contenente 50 grammi di cocaina e della somma di 2.950,00 euro in denaro contante.

La successiva perquisizione domiciliare ha consentito ai militari dell’Arma di rinvenire e sequestrare la somma di € 171.120,00 suddivisa in mazzetti di banconote di vario taglio confezionati sottovuoto, un bilancino elettronico, un coltellino intriso di sostanza stupefacente, una agenda contenente dati di contabilità, 11 carte di credito e bancomat a lui  intestate.

L’arrestato, a cui viene contestato il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, è stato condotto in carcere.