www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Maltrattamenti in una scuola privata di Casapulla, indagate tre insegnanti

Santillo (M5S): "Vicino alle vittime e alla mia comunità"

Questa mattina i Carabinieri della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere hanno dato esecuzione ad un’ordinanza cautelare, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere su richiesta della Procura della Repubblica, con la quale è stata applicata la misura degli arresti domiciliari nei confronti di tre insegnanti: Francesca Merola, 47 anni, di Casapulla e direttrice dell’istituto, Anna Lucia Spina, 44 anni, di Macerata Campania e Valeria Eliseo, 28 anni, di Macerata Campania, dell’istituto paritario “Le Piccole Pesti” di Casapulla, nei cui confronti, ribadita la presunzione di innocenza, sono emersi gravi indizi del reato di maltrattamenti aggravati poiché in concorso tra loro, mediante reiterate condotte di violenza, fisica e psicologica, nonché gravi omissioni nella cura ed assistenza, maltrattavano sistematicamente gli alunni loro affidati.

“”Ho appreso dagli organi di informazione di un’ordinanza cautelare nei confronti di tre insegnanti di un istituto per l’infanzia nel Comune di Casapulla – dichiara Agostino Santillo, Senatore del Movimento 5 Stelle – per presunti maltrattamenti aggravati, con violenza fisica e psicologica nei confronti di alcuni bambini. La notizia mi ha letteralmente sconvolto. Nonostante i gravi indizi di reato, occorre attendere l’esito giudiziario della vicenda per esprimere ogni giudizio compiuto.

Mi stringo alla comunità della mia Casapulla ed esprimo tutta la mia vicinanza nei confronti degli alunni e di quei genitori che di sicuro stanno vivendo dei momenti difficilissimi. Un ringraziamento va alla Compagnia dei Carabinieri di Santa Maria Capua Vetere e in particolare alla stazione locale di San Prisco comandata dal maresciallo Matteo Monaco”. – conclude Santillo.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie