www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Maddaloni: Lettera “sfogo” dei dipendenti del Villaggio dei Ragazzi

Il documento è stato inviato all'Amministratore Apostolico della Diocesi di Caserta

Si può davvero dire che sia stata scritta con il “cuore in mano la lettera che i dipendenti del Villaggio dei Ragazzi di Maddaloni hanno inviato all’Amministratore Apostolico della Diocesi di Caserta, Mons. Tommaso Caputo.

“Noi dipendenti la imploriamo – si legge nella missiva inviata per conoscenza anche agli organi di stampa – la imploriamo in ginocchio per un aiuto di fronte alla irrazionalità dell’Istituto Diocesano Sostentamento Clero che a fronte di utili certi nella procedura concordataria per la Fondazione, preferisce rinunciare a tutto, e non si capisce bene per quale principio, affossando e condannando a morte centinaia di famiglie”.

Ci auguriamo, come redazione, che chi di dovere, almeno in questo periodo di dura crisi, sia economica che sanitaria, faccia prevalere il proprio buon cuore e dimostri di saper accogliere al meglio le richieste che gli vengono formulate.

 

Il nuovo libro di Ferdinando Terlizzi

Il nuovo libro di Ferdinando Terlizzi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie