www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Macerata Campania, scoperta officina auto abusiva. Denunciato il titolare, sequestrati locali e attrezzature

I Finanzieri della Compagnia di Caserta, durante l’abituale attività di controllo economico del territorio, per il contrasto dell’illecito smaltimento di rifiuti speciali arrecati dalle attività commerciali, hanno identificato ed esposto a sequestro un’officina abusiva e totalmente sconosciuta al Fisco, situata in un’abitazione privata all’interno di un garage di circa 100 mq, ubicata nel comune di Macerata Campania.

Le Fiamme Gialle, al momento dell’accesso, hanno constatato la presenza di una vera e propria officina meccanica, attrezzata con vari macchinari e utensili professionali, quali un ponte sollevatore fisso, una gru idraulica e vari banchi da lavoro.

Intento alle riparazioni delle autovetture, oltre al titolare, è stato sorpreso anche un lavoratore “in nero”, d’altronde percettore del reddito di cittadinanza. Gli ulteriori accertamenti hanno consentito di appurare che l’officina operava senza la prescritta iscrizione nel registro delle imprese degli esercenti e dei previsti titoli autorizzativi di natura ambientale.

I militari hanno proceduto al sequestro dell’intero locale e delle varie attrezzature utilizzate, segnalando il titolare alla Procura della Repubblica per aver violato le norme del Testo Unico Ambientale relative al corretto smaltimento dei rifiuti speciali. Sono state inoltre convalidate sanzioni amministrative per l’importo complessivo di 22 mila euro.

L’attività svolta dalla Guardia di Finanza di Caserta, conferma l’impegno nel contrastare i fenomeni dell’abusivismo commerciale, dell’evasione fiscale e del lavoro sommerso, ai quali molto spesso, si associa il fenomeno dell’illecito smaltimento dei rifiuti speciali.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie