www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

L’Equazione del cuore: Maurizio de Giovanni presenta al liceo Manzoni il nuovo romanzo

Maurizio De Giovanni torna al liceo Manzoni: il popolarissimo scrittore sarà nuovamente presso l’istituto guidato dalla dirigente scolastica Adele Vairo, per presentare il suo ultimo romanzo l’Equazione del cuore. Sarà al Manzoni sabato 9 aprile alle ore 17 nell’aula magna del rinomato liceo casertano.

Tra l’autore partenopeo e il liceo casertano c’è un feeling particolare, che fa di Maurizio de Giovanni uno degli ‘ospiti abituali’ dell’istituto. De Giovanni, grazie al suo celeberrimo ‘I bastardi di Pizzofalcone” al quale la Rai si è ispirata per una fiction di grande successo, è oggi tra i romanzieri italiani più in vista sul piano nazionale ed internazionale.

«Non è la prima volta che il liceo Manzoni ospita Maurizio de Giovanni – ha commentato la Dirigente Scolastica Adele Vairo – Siamo particolarmente orgogliosi del privilegio di poterlo ascoltare anche in occasione della sua ultima opera. De Giovanni è l’autore più venduto tra gli scrittori italiani nel mondo. Questo a dimostrazione della sua straordinarietà e delle sue indiscusse abilità da scrittore. Sono sicura – ha concluso – che la comunità manzoniana tutta saprà cogliere in maniera consapevole e intelligente tutti gli input che Maurizio de Giovanni trasmetterà loro».

L’evento, unico sul territorio casertano, ha ricevuto il patrocinio morale dell’intera comunità rotariana casertana, che ha voluto partecipare all’incontro presenziando con i saluti istituzionali di Vincenzo Caserta, presidente Rotary Club Caserta “Luigi Vanvitelli”, Maria Colasanti, presidente Inner Wheel Caserta “Luigi Vanvitelli”, e di Ubaldo Puocci, presidente Rotaract Club Caserta “Luigi Vanvitelli”. L’incontro sarà moderato dalla giornalista e avvocato Maria Laura Labriola, penna attenta alle novità culturali di Terra di Lavoro.

L’evento sarà trasmesso in streaming anche sui canali social dell’istituto per consentire a tutti di poter godere del grande momento culturale promosso dal liceo Manzoni. L’incontro si chiuderà con un reading di alcune pagine del nuovo romanzo a cura del laboratorio di Teatro Classico del liceo Manzoni. Il coordinamento organizzativo dell’evento è a cura delle docenti Rita Adanti, Titti Farina e Giovanna Battaglino.