www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Intervento lampo della Mobile di Caserta, recuperate bici elettrica e scala telescopica rubate a San Nicola la Strada

Nel corso del fine settimana appena trascorso, personale della Squadra Mobile di Caserta ha deferito in stato di libertà C.G., classe 1971, residente in Provincia di Napoli, poiché responsabile del furto di una scala telescopica in alluminio, perpetrato in S. Nicola la Strada (CE), in danno di un operaio che la trasportava sul suo furgone. Gli immediati sviluppi investigativi che sono conseguiti alla vicenda hanno permesso altresì di denunciare C.G. anche per il furto di una bici elettrica che era stato consumato nello stesso centro alcuni giorni prima.

L’intervento della Mobile è stato determinato da una chiamata, pervenuta in Questura, circa un’autovettura con targa straniera che, già precedentemente segnalata quale in uso a un soggetto dedito alla commissione di furti, si aggirava per le vie cittadine di S. Nicola la Strada. Perciò, al fine di identificare il personaggio, i poliziotti della Squadra Mobile casertana – Sez. Antirapina si sono portati immediatamente sul posto e hanno individuato e bloccato l’uomo subito dopo che aveva trafugato la scala in alluminio dal tetto del furgoncino ove era agganciata. Portato il personaggio in Questura, questi ha ammesso le proprie responsabilità, sia in relazione al furto della scala telescopica che per un analogo episodio, ad oggetto una biciletta elettrica, consumato giorni prima. Pertanto, i Poliziotti si sono portati presso l’abitazione del fermato ove, effettuata una perquisizione, hanno rinvenuto il velocipede elettrico, del valore commerciale di euro 1200,00, per la successiva riconsegna, a guisa della scala, al legittimo proprietario.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie