www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Il Monumento ai Caduti (in)degno ricordo per coloro che hanno sacrificato la propria esistenza per la libertà e la Patria

Il Monumento ai Caduti di Caserta è un maestoso monumento in marmo bianco fatto costruire dalle autorità cittadine per ricordare i fratelli casertani caduti durante la prima guerra mondiale.

Il Monumento ai Caduti di Caserta attualmente è ridotto ad un “(in)degno” ricordo per tutti coloro che sacrificarono la propria esistenza per i valori della libertà e della Patria nella Grande Guerra. Esso, così come il parcheggio situato al di sotto, versa in condizioni di degrado e di abbandono. Negli ultimi tempi è diventato un luogo di aggregazione per vandali, tossicodipendenti ed anche una discarica di immondizie varie. Il parcheggio 4 Novembre, potrebbe essere utile alla città, anche nell’ottica di una “Caserta che vive con l’economia derivata dal turismo e dal Sistema Reggia“, ma è chiuso, abbandonato ed in totale stato di degrado da 4 anni. E nessuno fa niente.

Pubblichiamo di seguito le immagini inviateci da Giuseppe Cuccurullo, che con Fratelli d’Italia si candida da consigliere alle prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio Comunale della città della Reggia, il quale ha accompagnato le immagini con – “Guardate questa giunta comunale come ha ridotto la città dì Caserta, un tempo invidiata anche dall’estero, sia per una città ricca di cultura, turismo, sport e tante altre cose, oggi diventata grazie alla sinistra il water d’Europa. Un monumento ai caduti nel centro della città diventato un letamaio le strade della città tutte dissestate ì marciapiedi con fossi e betonelle divelte. Mi domando ma voi casertani è questa la città che volete? Non si può governare così una città facendola diventare un quartiere del terzo mondo.”

 

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie