www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Il dialetto napoletano sul tuo smartphone. Da oggi è possibile con Gboard, la tastiera Google

Il dialetto napoletano sulla tastiera del tuo smartphone. Su alcuni smartphone android della Sony, grazie a un nuovo aggiornamento della Gboard, la tastiera Google, hanno incluso questa novità anche piuttosto particolare. Il dialetto rientra tra le nuove lingue supportate dall’ultimo sistema operativo mobile. Per aggiungerlo basta scaricare l’App Gboard dal Google Play Store. Oltre al napoletano troviamo anche il siciliano, il piemontese, il lombardo etc…

A renderlo noto è la pagina ufficiale del Movimento NeoborbonicoCi segnalano una notizia interessante: su alcuni smartphone Sony tra le lingue che si possono utilizzare risulta quella napoletana (con quella siciliana) e non si tratta di una App da scaricare ma di una delle opzioni già inserite nel telefono. Un bel segnale, visto che tutti noi sappiamo quanto sia importante la lingua di un popolo, soprattutto se parliamo di una lingua con una storia plurisecolare e con una tradizione letteraria che inizia nel Duecento e dura ancora oggi. E sappiamo pure che l’identità è collegata all’orgoglio e che solo dall’orgoglio Napoli e il Sud possono e devono ripartire per il loro riscatto (non solo culturale).”

Pubblicità

Il nuovo libro di Ferdinando Terlizzi

Il nuovo libro di Ferdinando Terlizzi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie