www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Gli spazi pubblici meritano una sanificazione. O no?

Dalla sua pagina facebook il dottor Carmine Antropoli solleva la questione sul modello cinese

La parola di oggi è sanificazione.
Perchè va bene parlare di Covid 19, di zone gialle, rosse, arancioni, di terapie intensive, di degenze, asintomatici, ma non basta
E l’appello viene lanciato dal dottor Antropoli che dal suo profilo facebook, condivide una riflessione che faccio mia: “non so se in Cina hanno veramente fermato il contagio ma una cosa è certa: hanno continuamente sanificato gli spazi pubblici – spiega Antropoli – in modo tale da distruggere il virus limitando così il contagio, ai rapporti interpersonali”.
E in Italia, in Campania, cosa accade?
Nella provincia Casertana quella sanificazione che nel periodo febbraio/marzo tutti invocavano che fine ha fatto?
Non vedo nelle nostre città una disinfezione – approfondisce Antropoli – come quella fatta a Wuhan o in altre città della Cina ritornate rapidamente alla normalità. Purtroppo in Italia e in Europa, dove dilaga il contagio, le istituzioni non hanno fatto il proprio dovere”.
E’ un’accusa importante ma, a questo punto giriamo la domanda a voi, ma anche alle istituzioni.
A quando una sanificazione? Perchè forse sarebbe il caso di farla, visti i numeri che continuano a crescere.

E soprattutto perchè non programmare un serio piano di sanificazioni? Attendiamo una risposta e azioni concrete.

Il nuovo libro di Ferdinando Terlizzi

Il nuovo libro di Ferdinando Terlizzi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie