www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Gli auguri per il nuovo anno ai casertani di Speranza per Caserta e Rosi Di Costanzo

Il movimento Speranza per Caserta e la sottoscritta Rosi Di Costanzo, in qualità di candidata sindaco intendiamo augurare un buon anno Nuovo di Costruzione e Cura reciproca, unendo le due parole-chiave dei discorsi augurativi dei nostri amatissimi Presidente della Repubblica Mattarella e Papa Francesco.

Ci auguriamo in particolare, per Caserta, un 2021 capace di portarci volontà di migliorare e forza di cambiare; dobbiamo ricominciare ad amare la nostra città e prenderci cura di essa , per farlo non abbiamo bisogno di politici, ma di Casertani capaci di fare della politica il collante efficace e trasparente; per unire persone, professionisti e tutte le competenze di cui ha bisogno una città moderna e che Caserta in potenza possiede.

Bisogna innanzitutto, avere una visione globale della città, definire un progetto di inclusione delle diverse generazioni, dei bisogni e delle opportunità.
I politici ci hanno deluso in questi anni, perché con il loro fare rivolto principalmente alle opportunità personali e sempre più lontano dalla valorizzazione della cosa pubblica, ci hanno allontanato dalla partecipazione alla vita politica , hanno spento la nostra voglia di fare, di collaborare, ma ora è necessario effettuare un cambio di marcia, una vera rivoluzione per avere coraggio e forza di scegliere persone diverse da quelle che da anni ci amministrano e che mai come ora non ci rappresentano, stando ben attenti, però, a tutti quelli che si ripropongono con il vestito nuovo, ma con la stessa prepotenza e finalità del vecchio.

È finito il tempo delle chiacchiere, dei grandi e lunghi ragionamenti sui massimi sistemi, oggi abbiamo bisogno di idee, di progetti e di braccia per guidare la città verso la sostenibilità partendo dalla nostra realtà locale e mettendo a frutto le potenzialità di cui disponiamo.

Ora più che mai deve essere protagonista ‘politico’ il cittadino volenteroso, libero, che crede nell’impegno e nell’azione di squadra che mira ad un vero cambiamento, alla normalità e alla dignità della città!

Dobbiamo cambiare e per farlo abbiamo bisogno di una strategia condivisa, dobbiamo lavorare su cose concrete, su progetti partecipati. Speranza per Caserta in questi anni, attraverso il dialogo con le tante associazioni e i comitati attivi in città, e grazie al lavoro di opposizione all’amministrazione comunale fatta dai 2 nostri consiglieri, Norma Naim e Francesco Apperti, ha potuto analizzare le necessità di cui ha bisogno la città attualmente, ma ha bisogno, per intervenire e soddisfarle, anche di conoscere le reali capacità e gli strumenti di cui dispone la nostra amministrazione.

Grazie a questo lavoro sul campo che da anni Speranza per Caserta porta avanti, oggi il nostro movimento è realmente l’unica forza politica civica capace di individuare le priorità per un vero cambiamento e ciò nonostante non ci sentiamo di prendere in giro i cittadini con promesse CERTE perché non abbiamo reale contezza di ciò che avremo a disposizione, non è facile reperire dati certi perché la linea di indirizzo politico della attuale amministrazione cambia continuamente perché non ha un obiettivo preciso. La certezza della nostra azione futura sarà guidata, invece, da un preciso e trasparente indirizzo politico, rispettoso di ogni regola e orientato ad una concreta e globale visione della città. Buon anno a tutti

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie