www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

ESCLUSIVA VIDEO – L’assalto della polizia nel Rione Tescione di Caserta

Nella serata di sabato a Caserta durante un controllo anti-Covid sul territorio da parte della Polizia di Stato, una volante della questura di Caserta nota tre ragazzi, incuranti delle restrizioni attualmente vigenti, intenti a chiacchierare su di una panchina.

Il tutto accade presso il Rione Tescione nella piazza che compone l’angolo o meglio lo slargo tra via Benedetto Croce e via Don Luigi Sturzo, dove dei ragazzi vengono fermati e sottoposti al controllo dei documenti con conseguente sottoscrizione di contravvenzione.

La situazione è degenerata a tal punto che la vicenda si è conclusa con l’arresto di tre persone, accusate di resistenza e aggressione a pubblico ufficiale, oltre a danneggiamento aggravato, e un altra persona denunciata a piede libero.

Di seguito il video inviatoci da un lettore che, va da se, lasceremo nel totale anonimato, anche se le immagini non danno un felice riscontro di quello che possa essere realmente successo.

Caserta, vicenda Rione Tescione. Scarcerati padre e figlio, il GIP non convalida arresto per il 18enne

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie