www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Emergenza profughi, l’associazione CasertAzione dona beni primari alla Protezione civile

A Caserta continua la maratona del cuore per il popolo ucraino in fuga dalla guerra. Nella giornata di sabato, i volontari del gruppo comunale di Protezione Civile, guidati dal coordinatore Francesco Brancaccio, hanno ritirato i beni di prima necessità raccolti dall’associazione CasertAzione durante le festività di Pasqua nell’ambito del “Progetto solidale”. “Un appuntamento importante – ha commentato Francesco Brancaccio – che ha confermato la bellezza e il pragmatismo del mondo del volontariato. Ringrazio l’associazione CasertAzione, il consigliere comunale Francesco Guida e tutti i volontari per la grande solidarietà dimostrata fin dallo scoppio della guerra in Ucraina per far fronte all’emergenza profughi”.