www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Elezioni Provinciali, Marcello De Rosa formalizza la candidatura con Magliocca, Zannini e Bosco

Anche i sindaci di Rocca d’Evandro e Liberi hanno ufficializzato la corsa ad uno scranno in seno al Consiglio provinciale, nelle liste dell’area di centro che vede insieme Moderati, Italia Viva e Noi Campani.

“Sono qui perché mi piace il percorso dei Moderati e perché Magliocca in questi anni ha dimostrato, al di là dei colori politici, di essere il Presidente di tutti. Nonostante fossimo su posizioni diverse, in lui ho trovato sempre una grande correttezza istituzionale che si è concretizzata con un’attenzione massima per il Comune di Casapesenna, e questo suo impegno per il territorio lo ha reso un riferimento per gli amministratori”. Con queste parole, poco fa, il sindaco di Casapesenna Marcello De Rosa ha ufficializzato la sua candidatura nelle liste dei fronte moderato, firmando, nella sede dell’Ente Provincia, il modello di accettazione davanti al ricandidato presidente, Giorgio Magliocca, e ai leader di Moderati, Giovanni Zannini, e Noi Campani, Luigi Bosco.

“Marcello De Rosa è uno dei promotori del progetto moderato che stiamo portando avanti, e la sua presenza in lista arricchisce la proposta che facciamo agli amministratori locali di Terra di Lavoro, rappresentando un valore aggiunto per il prossimo consiglio provinciale e per la nostra compagine. Sono soddisfatto di questa prima parte della campagna elettorale perché abbiamo dimostrato di essere aggregativi coinvolgendo gli amministratori sui programmi e sulle cose da fare. Mentre noto molti sfilacciameti negli avversari”, ha aggiunto il candidato presidente Magliocca.

A margine della presentazione dell’intesa con De Rosa e con il suo gruppo di amministratori, altri sindaci hanno sottoscritto il modulo di accettazione della candidatura a consigliere provinciale nelle liste di Magliocca, tra questi i primi cittadini di Rocca d’Evandro, Emilia Delli Colli, e di Liberi, Antonio Diana, tra l’altro consigliere provinciale uscente.