www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Elezioni commercialisti Napoli Nord: respinto il ricorso di “Facciamo Ordine”

Per il Consiglio nazionale è regolare la candidatura a presidente di Corbello con "ODCEC 2.0"

Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili ha respinto il ricorso che avevano proposto Antonio Carboni e Vincenzo Vallefuoco, rispettivamente candidato Presidente e consigliere della lista «Facciamo Ordine – Commercialisti uniti per Napoli Nord» contro la delibera di ammissione alla competizione elettorale della lista «ODCEC 2.0 Nel segno della continuità determiniamo il futuro» con il dottor Francesco Corbello candidato presidente.

Continua la corsa

Le liste in corsa dunque restano due e competeranno alle prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine dei dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Napoli Nord fissate per i prossimi 5 e 6 novembre. Ottimo risultato per Francesco Corbello, difeso dal Prof. avvocato Giovanni Verde e dall’avvocato Gian Luca Lemmo. A loro corre il primo pensiero «Uomini e professionisti che ammiro profondamente, un onore averli al mio fianco» ha dichiarato a caldo il dottor Corbello. Per il candidato presidente della lista «Odcec 2.0. Nel segno della continuità  determiniamo il futuro», si tratta di «un risultato importante. Sono gli elettori i veri protagonisti delle elezioni ed è giusto che possano esprimersi e scegliere i propri rappresentanti. Credo – aggiunge Corbello –  che ormai i colleghi siano stanchi, ancor più di noi candidati, di sentir parlare di ricorsi e questioni che esulano dai programmi e dalle azioni che ciascuna lista intende porre in essere per il futuro dell’Ordine e della categoria. Penso sia arrivato per tutti il tempo di andare oltre e di comprendere insieme quando e come si debbano svolgere le votazioni in ragione della situazione epidemiologia, bilanciando al meglio l’interesse al rinnovo del Consiglio e la tutela della salute».

Ecco chi sono i candidati di Corbello

Con Corbello corrono i candidati consiglieri Angelo Capone, Sandro Fontana, Diego Musto, Gerardo Carleo, Giulia Frezza, Michele Frignola, Raffaele Iodice, Eugenia Maisto, Vincenzo Micillo (Ezio). E ancora, Francescopaolo Orabona, Enrico Villano, Luigi Buompane, Luigi Errichiello, Biagio Pagano, Ovidio Caputo (Gianni), Luigi Cecere, Sergio Di Meo, Pasqualino (Lino) Di Vaio, Anna Peluso (Arianna). Come revisori: Paolo de Paola, Gianluca Castiello e Silvio Pedata.

Il nuovo libro di Ferdinando Terlizzi

Il nuovo libro di Ferdinando Terlizzi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie