www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Economia: la TME di Portico di Caserta si espande in Thailandia

Pronta una sede a Pathum Thani.

La TME (Test and Manufacturing Engineering), società che ha la sua sede principale a Portico di Caserta e che si occupa di progettazione e produzione di sistemi elettronici nonché relative apparecchiature di collaudo ad uso civile e militare, prosegue il suo percorso di internazionalizzazione. L’azienda, fondata e diretta da Aniello Stellato, attualmente dà lavoro a più di 110 dipendenti ed è presente anche negli Stati Uniti e in Cina. La novità è rappresentata dall’apertura di una nuova sede in Thailandia, nella città di Pathum Thani, nel centro del Paese.

La principale attività che verrà svolta in questo hub del Sud-Est asiatico è quella di assistenza e supporto ai clienti dell’area compresa tra la Thailandia e la Cambogia per quel che riguarda i sistemi di collaudo prodotti e venduti da TME. Una struttura, composta da ingegneri e tecnici locali, si occuperà di svolgere questo compito per le aziende che utilizzano le strumentazioni realizzate dalla società casertana.

Il processo di espansione in Asia è partito nel 2020 e l’anno scorso c’è stata l’apertura della sede cinese. Dopo l’approdo in Thailandia, nella seconda metà del 2022 la TME consoliderà la propria presenza nel continente con ulteriori progetti.

“L’Asia – ha spiegato Aniello Stellato, fondatore e amministratore delegato di TME – è un’area ad altissimo potenziale, abbonda di aziende produttrici che necessitano di macchine di collaudo di precisione e di qualità. Per questo puntiamo a fornire assistenza a questi nostri clienti, anche in considerazione del forte aumento della domanda di questi strumenti nel continente asiatico”.

Il Sud Est asiatico rientra tra i focus di mercato su cui si concentra la TME, che, oltre ad espandere la propria attività sul mercato italiano, intende continuare una forte politica di internazionalizzazione: “All’estero – ha proseguito Stellato – puntiamo sulla vendita di macchine di collaudo a marchio TME, contando sul fatto che l’ingegneria ‘made in Italy’ è particolarmente apprezzata per la qualità e l’affidabilità dei suoi prodotti.

Così come già accaduto in Cina, anche il mercato di Thailandia, Cambogia e di altri Paesi del Sud Est asiatico è in forte espansione e le aziende hanno assoluto bisogno di macchinari che sono il frutto del nostro know-how, che ci rende competitivi nel mondo”.

La TME Srl nasce nel 2007, è una realtà in grado di offrire un servizio completo di progettazione di sistemi e schede elettroniche, sviluppo di prototipi, assemblaggio elettromeccanico, produzione SMT/THT e ingegneria di collaudo. Negli anni l’azienda ha effettuato importanti investimenti in termini di strutture, mezzi e personale, acquisendo professionalità di grande livello, soprattutto in campo ingegneristico. Ad oggi, l’azienda dispone di macchinari e infrastrutture all’avanguardia e di prim’ordine, nonché di un competente ed efficiente team di progettazione e di industrializzazione.