www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Distretto Caserta dell’Ente Idrico Campano, i moderati stravincono e conquistano la maggioranza assoluta del consiglio d’ambito

Zannini: Abbiamo sbancato con il 70% della rappresentanza dei sindaci dei 104 comuni di Terra di Lavoro.

“Con la elezione di ben 19 componenti su 30 in seno al Consiglio distrettuale di Caserta dell’Ente Idrico Campano, abbiamo sbancato esprimendo circa il 70% della rappresentanza dei 104 sindaci di Terra di Lavoro. Basti considerare che abbiamo riportato percentuali altissime nelle fasce C, dove eleggiamo entrambi i nostri candidati, e B, dove pure facciamo en plein con 14 eletti su 14 candidati grazie al 72% dei voti espressi dai comuni di fascia media. Pensi che il dato politico sia molto chiaro ed ormai si consolidi ad ogni appuntamento elettorale, a riprova della centralità politica e del protagonismo programmatico del nostro fronte moderato di centro”.

Lo dichiara Giovanni Zannini, consigliere regionale e leader dei Moderati a margine dello scrutinio delle elezioni per il rinnovo del Consiglio distrettuale di Terra di Lavoro presso l’Ente Idrico Campano.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie