www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Digestore davanti la Reggia, Speranza “contro” Pio Del Gaudio: “Mozione inutile con questa gestione dei lavori”

Non è passato inosservato l’appello di Pio Del Gaudio alle forze consiliari sul tema digestore a Ponteselice e isola ecologica a Casertavecchia.

Ci sono decine di atti prodotti, in questi anni, dal gruppo consiliare di Speranza per Caserta che dimostrano, – dichiara la capogruppo Norma Naim – l’attenzione che abbiamo dedicato ai problemi ambientali di Caserta e non solo all’interno dell’amministrazione comunale. Ci siamo impegnati con manifestazioni sul territorio e in battaglie legali per fermare questo insano progetto”.

La lotta contro il digestore va avanti fin dai tempi in cui Del Gaudio era sindaco, – sostiene il consigliere Francesco Apperti – più che altro gli facciamo presente che è perfettamente inutile presentare una mozione che non sarà mai discussa. Abbiamo contestato, insieme alle forze di centrodestra, la gestione dei lavori consiliari ma nessuno dei suoi ex alleati ha pensato di sostenere la sfiducia a De Florio lasciando che il consiglio resti fermo alle esigenze della maggioranza”.

Mi meraviglio di Pio Del Gaudio che dovrebbe essere un attento osservatore delle dinamiche cittadine. Parla di ‘forze sane’ indicando quelle formazioni politiche che, malgrado il loro ‘dichiararsi’ d’opposizione contribuiscono a garantire lo status quo che piace tanto al sindaco Marino. Del Gaudio, – conclude Rosi Di Costanzo, candidata sindaca di Speranza per Caserta – si deve informare di quello che il centrodestra, a cui si appella un giorno sì e l’altro pure nel tentativo di costruire un alternativa con loro allo stesso Marino, combina in Comune non associandosi a giuste battaglie di democrazia e libertà nell’interesse dei casertani”.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie