www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

De Luca vara la Giunta. Bocciata la Palmeri, Nicola Caputo da Consigliere politico ad Assessore all’Agricoltura

Vincenzo De Luca, rieletto presidente della Regione Campania, ha già designato i componenti della prossima giunta regionale per il suo secondo mandato. Confermato Fulvio Bonavitacola come vice presidente e con delega all’Ambiente. De Luca ha tenuto per se la delega alla Sanità.

Contrariamente a quanto si pensava, Vincenzo De Luca non ha tenuto conto del buon lavoro svolto dall’ex assessore al Lavoro e alle Risorse Umane, Sonia Palmeri, che con 11.000 preferenze ottenute nella lista De Luca Presidente, preceduta dal più votato della lista e della circoscrizione Caserta alle elezioni del 20 e 21 settembre, Giovanni Zannini con 22.000 voti, non è riuscita a farsi eleggere al Consiglio Regionale.

I nuovi ingressi in Giunta regionale sono quelli di Filippelli, Morcone, Casucci e Nicola Caputo. Quest’ultimo che con 73.556 preferenze non riuscì a farsi rieleggere alle elezioni Europee del 2019, ma che De Luca salvò in extremis per “premiarlo” per il notevole risultato ottenuto in termini di preferenze, nominandolo Consigliere del Presidente per gli Affari europei e le relazioni internazionali, per le politiche agricole, alimentari e forestali, per la caccia e la pesca.

Questi gli Assessori nominati da De Luca:

  • Ettore Cinque al Bilancio;
  • Antonio Marchiello alle Attività Produttive e Lavoro;
  • Lucia Fortini Scuola e Politiche sociali;
  • Valeria Fascione Ricerca e Internazionalizzazione;
  • Bruno Discepolo Urbanistica;
  • Nicola Caputo all’Agricoltura;
  • Armida Filippelli Formazione professionale;
  • Mario Morcone alle Politiche della Sicurezza;
  • Felice Casucci alla Semplificazione amministrativa e Turismo.

Vengono riconfermati, oltre a Bonavitacola, Cinque, Marchiello, Fortini eletta anche consigliere regionale, Fascione e Discepolo. La proclamazione degli eletti alle Regionali del 20 e 21 settembre scorso è prevista nei prossimi giorni da parte della Corte d’Appello di Napoli.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie