www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Covid-19, Regione Campania. De Luca da il via agli sport da contatto, ok anche a discoteche ma secondo i protocolli

Nella ordinanza della Regione Campania n° 59 firmata ieri in tarda serata dal governatore Vincenzo De Luca, si da il via agli sport da contatto, calcetto e basket, a partire da lunedì 6 luglio. Da sabato 4 luglio 2020, invece, potranno ripartire anche le discoteche e le sale da ballo. Per entrambi i casi rispettando i relativi protocolli che alleghiamo di seguito. È confermato il divieto di vendita di alcolici da asporto e del loro consumo in luoghi pubblici a partire dalle 22. Cancellati i limiti per gli orari di chiusura di bar, ristoranti, gelaterie, pub ed altri esercizi di ristorazione, che non avranno più obbligo di somministrazione al banco o ai tavoli. Dal 10 luglio via libera per bande musicali e sagre. Stop ai limiti massimi di presenza sulle imbarcazioni ovviamente rispettandone i normali parametri di omologazione e sicurezza.

Ordinanza-n-59-del-1-luglio-2020
Allegato 1 – Protocollo discoteche
Allegato 2 – Protocollo sport da contatto
Allegato 3 – Protocollo sagre
Allegato 4 – Protocollo sale slot, bingo, scommesse

Pubblicità

Di seguito i principali punti:

  1. Conferma del divieto di vendita con asporto di alcolici dopo le 22;
  2. Conferma del divieto di consumo di bevande alcoliche nelle aree pubbliche e aperte al pubblico dopo le ore 22,00;
  3. Liberalizzazione degli orari di chiusura di bar, ristoranti, gelaterie, pub ed altri esercizi di ristorazione (non si rinnovano i limiti di orario previsti sinora) e non vi sarà più obbligo di somministrazione al banco o ai tavoli;
  4. Si approva il protocollo di sicurezza per le attività di ballo nelle discoteche e locali simili e si autorizzano dette attività a partire da sabato 4 luglio;
  5. Si approva il protocollo di sicurezza per gli sport di contatto (calcetto, basket) e si autorizzano dette attività a partire da lunedì 6 luglio;
  6. Si autorizzano eventi e performance di bande musicali con il rispetto di protocollo di sicurezza, da subito;
  7. Si autorizzano sagre, nel rispetto di protocolli di sicurezza, a partire dal 10 luglio;
  8. Si rimuovono i limiti di presenza sulle imbarcazioni da diporto (sino ad oggi limitata del 25 per cento della capienza omologata), purché nel rispetto della capienza omologata;
  9. Si dà mandato all’Unità di Crisi per l’istruttoria volta alla modifica degli attuali limiti di presenza sui mezzi di trasporto regionali, anche marittimi, in ogni caso nel rispetto delle esigenze di sicurezza dell’utenza.
Il nuovo libro di Ferdinando Terlizzi

Il nuovo libro di Ferdinando Terlizzi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie