www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Coronavirus, Mondragone, palazzi Cirio ufficialmente Zona Rossa

Palazzi Cirio a Mondragone ufficialmente Zona Rossa. È aumentato di numero il focolaio epidemico da Coronavirus scoppiato all’interno dei palazzi Cirio di Mondragone tanto da costringere le autorità a dichiarare la Zona Rossa. Il sindaco Virgilio Pacifico di concerto con il prefetto di Caserta, Raffaele Ruberto, a conclusione di un vertice tenutosi presso la Prefettura di Caserta, ha disposto l’isolamento per sette giorni delle palazzine ex Cirio con presidio delle forze dell’ordine e l’applicazione di new jersey in cemento. C’è da aspettare l’esito dell’esame sui tamponi per constatare l’esatto numero di contagi.